Se avete visitato YouTube nelle ultime ore potreste aver notato che ha un design nuovo di zecca. Ma c’è un altro cambiamento che si potrebbe non notare subito – Google sta cercando di rendere più facile seguire i canali sottoscritti per trovare nuovi contenuti da vedere.

Cominciamo con il nuovo look. YouTube ora sembra molto più vicino a Google Plus a livello estetico e il lettore video è stato spostato dal centro della pagina verso la parte superiore sinistra – solo la barra di ricerca insieme ad alcune opzioni sono presenti sopra al player. Tutto il resto compreso il titolo del video, il canale che ha caricato il video e altri pulsanti che prima erano sopra al player ora sono sotto il lettore.

Anche il lettore video è cambiato, con una grafica di molto rivolta verso la tecnologia HTML5 piuttosto che flash.

La Guida ai video che si possono vedere è disponibile a sinistra del lettore e aiuta a gestire le proprie sottoscrizioni, nonché notifica quando c’è un nuovo video da un canale a cui siamo sottoscritti. Qui vengono inoltre consigliati nuovi canali a cui possiamo sottoscriverci in base ai nostri interessi (calcolati in bvase agli altri canali a cui siamo sottoscritti).

Sotto al lettore video troviamo il titolo, le informazioni sul filmato, le opzioni di condivisione e il nuovo ‘mi piace’ così come il box per lasciare un nostro commento al video. Non manca la possibilità di vedere un filmato tramite Houngout, il che conferma la sempre più interazione tra Google Plus con Youtube.

Infine, nella parte destra abbiamo i video consigliati e i video correlati al filmato che stiamo guardando.

Clicca per gli ultimi aggiornamenti su

Google | Youtube |
Ti consigliamo di leggere anche:
Youtube app per iOS aggiornata: supporta ora iPad e iPhone 5
Google, Pirate Bay rimossa dai risultati di ricerca
YouTube pro privacy: da oggi volti oscurabili
YouTube, stop agli MP3 scaricati dai video
Scheda tecnica e prezzi Sony Xperia E
Scheda tecnica e prezzi Nokia Lumia 620