Tra le novità della 52esima edizione del Salone Nautico di Genova anche una mostra a cura del museo d’arte contemporanea «Villa Croce» intitolata «Love Boats- Barche come capolavori di design contemporaneo» che si terrà al padiglione B della Fiera di Genova durante tutto il tempo dell’esposizione fieristica. Un progetto che riunisce in un piccola mostra le foto, i disegni e i video delle incursioni creartive nel mondo della nautica.Grandi architetti come Zaha Hadid, designers internazionali come Philip Stark e Mark Newson si sono cimentati nella creazione di imbarcazioni uniche, le cui immagini sono diventate icone del design contemporaneo. Alcuni come John Pawson o Piero Lissoni hanno scelto di lavorare con i più importanti architetti del mondo della nautica come Luca Brenta o Lorenzo Argento, altri come Lazzarini Pickering le disegnano in ogni loro dettaglio creando opere di design in cui si può vivere e navigare, esprimendo una forma di pura creatività. Tutti sono rimasti affascinati e prigionieri di questo universo, trovando nel mare un eterno confronto con il passare del tempo e con la bellezza della natura.