23 dicembre 2012

Aveva già dato prova delle sue capacità aggiudicandosi un concorso on line indetto dalla Tim. Ora un suo video è stato scelto tra centinaia di concorrenti nel contest dal tema “Lavoro manuale di qualità” organizzato da Zooppa Italia, blog di concorsi video, grafica, creatività e pubblicità, per conto della Fondazione Telecom Italia. Lui si chiama Pablo Apiolazza ed è un giovane produttore audiovisivo. Di origini goriziane, Pablo è nato a Buenos Aires ed è arrivato a Trieste dopo essersi aggiudicato una borsa di studio della scuola di management Mib, decidendo poi di restare a vivere nel capoluogo giuliano. Ecco il suo video dal titolo “Creiamo un’Italia che ci piace”, grazie al quale l’autore (prodotto da Federica Raffin, secondo cameraman Matteo Mascarin, musica di Fabio Ambrosino) si è aggiudicato un assegno da 12mila euro.