Zoom Foto

Con anni di ritardo rispetto ad altre città, Verona dà vita e spazio all’arte di oggi nelle piazze e nei negozi, grazie alle gallerie riunite nell’associazione Contemporanea. Un’iniziativa che si spera contribuisca ad alzare il numero dei veronesi alla mostra ArtVerona, che terrà in fiera la sua ottava edizione, pur se dimezzata nel numero degli espositori (un’ottantina di gallerie) dal 18 al 22 ottobre: l’anno scorso, su 20mila visitatori solo un quinto era veronese. Come sottolinea Massimo Simonetti, direttore artistico della rassegna, «oggi è più sicuro investire in arte che in borsa». Il vicepresidente di Veronafiere, Guidalberto di Canossa,«il mercato dell’arte contemporanea quest’anno segna più 75,7% sui dati di luglio 2011». Tra i concorsi, si rinnova Icona, l’acquisizione di un’opera esposta che diventerà il prossimo anno l’immagine della fiera. Ci sarà anche una mostra dedicata al mitico nano Love Therapy di Fiorucci. SOUNDARTVERONA Comizi d’Amore, il dj set di Stefano Ghittoni (Interzona), giovedì 18 dalle 19 alle 20,30, tra i padiglioni 6 e 7, andrà alla ricerca di nuove forme emotive di ascolto. ON STAGE I benandanti, il format di ricerca e promozione dell’arte a cura di Andrea Bruciati ospiterà nell’area ArtVeronaTalk (pad. 7) incontri tra curatori, artisti, operatori e pubblico, sul ruolo del curatore oggi. INDEPENDENTS3 Selezione delle più interessanti realtà no profit creative italiane, curata da Cristiano Seganfreddo per Fuoribiennale; corner dedicati all’editoria minore e blog (pad. 6 e 7). FACETOFACE Incontri, presentazioni, dibattiti con istituzioni e personalità del mondo dell’arte (pad. 7). STARTINGCOLLECTION.COM Con ArtVeronaEasyArea, doppia area espositiva sul web e in fiera (pad. 7) per evidenziare opere di artisti famosi dal valore fino ai 6.000 euro, al fine di orientare i neocollezionisti nel mercato dell’arte e dare stimoli ai più navigati. ARTVERONAYOUNG Per i più piccoli (dai 4 ai 14 anni) laboratori creativi a cura di Aster, che affiancheranno percorsi espositivi ad altezza di bambino, ideati anche con Artforkids (pad. 7). THEATREARTVERONA Iniziative collaterali in città: uno sguardo sul teatro contemporaneo a cura del Teatro Stabile assieme a Simone Azzoni, Idem, la Feltrinelli, con un calendario di appuntamenti fino al 25 ottobre. Tra i tanti, conversazione con Massimo Cacciari, Babilonia Teatri, Poema a Fumetti di Dino Buzzati e il film Marina Abramovic The Artist is present. PLAYTIME La rassegna di videoarte curata da Cecilia Freschini presenta al Centro audiovisivi (Biblioteca Civica, primo piano) una selezione di video incentrati sul tema del gioco e dell’ironia. Videoproiezioni in fiera (pad. 7) e in Civica, fino al 17 novembre 2012; NEOREALISMO «La nuova immagine in Italia 1932-1960», retrospettiva fotografica a cura di Enrica Viganò al Centro internazionale di fotografia Scavi Scaligeri, fino al 27 gennaio 2013: il ruolo della fotografia nel movimento neorealista. MAT/TAM Installazione di Raffaella Formenti allo spazio Isolo 17 (via Seghe San Tommaso 17, piazza Isolo) venerdì 19 ottobre, dalle 18 alle 20, da un’idea dell’artista Lucio Pozzi e della filosofa Annarosa Buttarelli. DALLA GIUSTA DISTANZA Foto di Armen Casnati alla Feltrinelli di Verona fino al 31 ottobre; progetto a cura di Mauro Fiorese, in collaborazione con PH Neutro Fotografia Fine Art. GUARDANDOCI INTORNO A cura di Contemporanea Verona: in città installazioni, proiezioni laser e interventi artistici nelle vetrine.M.T.F.