È sempre più di tendenza, anche nelle grandi città, spostarsi ovunque in bicicletta. Mezzo ecologico, economico, salutare e divertente. E mentre nei negozi di articoli sportivi si vendono gli accessori più disparati e l’abbigliamento più trendy per i “bicidipendenti”, i designer non stanno a guardare.

GALLERY

Portabici da interno per eco-addicted

Portabici da interno per eco-addicted

Gli ultimi ad aver inventato complementi d’arredo per i patiti delle due ruote sono il duo Jung-Dynamisch-Sylt (Henning Thomas e Thomas Erven), che ha creato Bike Rack and Wardrobe, appendiabiti di design per tenere in casa la bicicletta e riporre comodamente e con stile tutti gli accessori. Realizzati completamente a mano in un laboratorio di Colonia, sono disponibili in legno di ontano o acacia per potersi abbinare al resto dell’arredamento.

La struttura dei due complementi è essenzialmente quella di una scatola che poggia su due piedi. La prima scatola, più piccola, funge da “gancio” per la bicicletta e ospita sul lato una fascia in pelle opportunamente inchiodata per riporre attrezzi e accessori, dalla pompa al caschetto. Il secondo modulo è invece un appendiabiti più classico, con ganci per giacche e cappotti, una fessura per incastrare lo skateboard e un’altra per riporre le chiavi.

Ma altri esperimenti erano già stati fatti per riporre, con stile, la propria bicicletta in casa: il giapponese Muu Design Studio propone Pit in, una soluzione che consente di stare comodamente seduti al tavolo sulla nostra bici, mentre la Shelf Bike di Chris Brigham è una mensola in legno con una fessura ad angolo che consente di inserire il telaio della bicicletta al muro.

Poi c’è Bike Lift di Racor, un sistema di sollevamento che, grazie a una puleggia e a dei ganci di acciaio, consente di alzare e abbassare a piacimento la bici, mentre l’Artiglio del Gladiatore dà la possibilità di agganciare in modo veloce e sicuro il pneumatico posteriore della vostra bici semplicemente premendo un pulsante. E per finire le idee per riporre le bici all’esterno: dalla rastrelliera a forma di margherita a quella che ricorda un pettine passando per la tenda portabici per finire con una panchina con parcheggio incorporato. Per unire comodità, praticità e stile. Sempre e comunque.

TAGS:
Chris Brigham | Thomas Erven | Thomas Henning