Booken_2 (Large).jpg

Si svolgerà dal 14 al 20 gennaio 2013, uno dei più importanti appuntamenti del prossimo anno per il mondo dell’interior design, Imm Colonia. In occasione della manifestazione, Lema presenta una nuova collaborazione con i Raw Edges.

Yael Mer e Shay Alkalay hanno fondato il loro studio nel 2007 con lo scopo di creare oggetti dall’anima giocosa, ma che fossero al tempo stesso anche funzionali.

I Raw Edges hanno lavorato sull’elemento libreria e sono riusciti a interpretarla in modo davvero unico, Yael e Shay sono partiti infatti proprio dal concetto di libro come oggetto che si trasforma e si reinventa; da qui nasce Booken che è tavolino, mensola e libreria.

La particolarità risiede tutta nei due binari paralleli, che sono sorretti da gambe geometriche su cui poggiano diverse stecche di legno mobili che riprendono la forma classica del segnalibro, i libri insomma si possono appendere e la libreria si trasforma da verticale ad orizzontale.

“Ci siamo ispirati al fatto che le persone non rileggono così spesso i romanzi che hanno sulle mensole” dicono i Raw Edges“I romanzi non sono come i libri di divulgazione, solitamente si leggono una sola volta, e allora abbiamo pensato: perché non usare i volumi come se fossero un piano? Ovviamente si possono sempre prendere e consultare, ma allo stesso tempo assumono una nuova funzione”.

Per noi è stata sicuramente una sfida dal punto di vista concettuale” spiega Angelo Meroni, presidente del gruppo Lema“Ma allo stesso tempo un progetto divertente e fresco che ci avvicina ad un pubblico diverso dandoci, dopo la collaborazione con giovani designer come Nendo e GiopatoCoombes, un modo per guardare al futuro del design e della creatività nel settore dell’arredo”.

Booken_1 (Large).jpg Booken_3 (Large).jpg

LINK UTILI

 Salone del Mobile 2012 Milano: Lema presenta il tavolo Bamboo e il set di tavolini Combo

Salone del Mobile 2011: Lema presenta Zigzag, in collaborazione con Nendo