Domenica 25 novembre dalle ore 10,30 presso Il Conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza andrà in scena il terzo appuntamento con la rassegna di concerti d’autunno dal titolo “Le Matinees del Nicolini” (per maggiori informazioni consultate il sito www.lematineesdelnicolini.it).


La rassegna concertistica è ormai nota a livello locale e non solo, ed è organizzata anche quest’anno, in collaborazione con l’associazione Home Gallery di Piacenza la quale si occupa di creare eventi legati alla promozione della cultura, dell’arte e del design. Dopo il successo delle prime due domeniche che hanno visto l’esibizione del talentuoso pianista Cesare Grassi e del concerto di domenica scorsa 18 novembre con Maria Luisa Ugoni al violino, Wim Jansssen alla viola, Maria Grazia Lanati al violoncello e Marco Alpi al pianoforte, domenica 25 novembre sarò la volta del maestro Andrea Toschi.


Il maestro, che attualmente insegna anche al Conservatorio di Piacenza, ha un curriculum di tutto rispetto: sue esecuzioni sono state trasmesse dalla radio Russa e da Rai Radio 3, ha pubblicato musica per coro e organo per la casa Editrice Pizzicato di Udine e per la Verlag Helvetia, ha tenuto masterlclass in Italia e all’estero, è regolarmente giudice di concorsi organistici a livello nazionale ed internazionale come Prix d’Orgue Bach e Concorso di Acqui Terme, è organista dello storico strumento G. B Facchetti situato presso la chiesa di S. Agostino di Modena.


Durante l’esibizione a Le Matineès il maestro Toschi proporrà musiche di Girolamo Frescobaldi, Johann Sebastian Bach, Antonio vivaldi, Ottorino Respighi, Marci Enrico Bossi e di Claude Debussy; proprio a quest’ultima è dedica l’intera rassegna autunnale del 2012. Come ogni domenica al termine del concerto verrà servito agli ospiti un aperitivo offerto dagli sponsor il salumificio La Rocca, Cantine4Valli e cantine Romagnoli, durante il quale sarà possibile conversare con i concertisti.