<!– Exhibitaly: design italiano protagonista a Mosca–>

(ANSA) – MOSCA, 11 OTT – Il design italiano invade il centro di Mosca: da oggi al 28 ottobre, il meglio della produzione storica e contemporanea nei settori del design, casa-arredo e architettura sarà in vetrina nel suggestivo complesso archeologico-industriale ‘Krasny Oktiabr’, la storica fabbrica di cioccolato che si affaccia sulla Moskova. “Welcome to design” è il titolo della mostra, che verrà inaugurata stasera nell’ambito di “Exhibitaly – Eccellenze italiane d’oggi”, la manifestazione dedicata alla promozione delle eccellenze italiane in Russia, in programma sino al 6 gennaio prossimo. Al taglio del nastro ci sarà, tra gli altri, Beniamino Quintieri, coordinatore del progetto Exhibitaly. La Russia è tra i principali partner commerciali dell’Italia e anche nel 2011 il nostro Paese si è confermato come il primo fornitore di mobili della Russia, contribuendo con il 29% del totale delle importazioni (seguono la Cina con il 18% e la Germania con il 15%). Nel primo trimestre dell’anno la Federazione Russa si attesta, per volumi di esportazioni, come il quarto mercato per il ‘sistema arredamento-italiano’, come nel 2011. Il mercato russo del mobile ha ancora un ampio potenziale di espansione legato alla crescita attesa nei prossimi anni del mercato immobiliare. Il percorso espositivo è diviso in zone che rappresentano luoghi importanti del vivere quotidiano, lo spazio urbano, il luogo di lavoro, la casa, il soggiorno, la cucina, la tavola, il bagno, il giardino. Questi luoghi sono raccontati attraverso oggetti storici e oggetti ancora in produzione dei più importanti brand. Ad accompagnare il visitatore, in questo viaggio tra passato e presente, tende stampate in tessuti pregiati sulle quali sono impresse immagini suggestive dell’ architettura italiana dal ‘900 ai nostri giorni, dall’Eur alla Fiera di Milano.(ANSA).

Pagine:

1