(ANSA) – MONZA, 18 OTT – Il design italiano va all’asta.

Obiettivo: aiutare le persone colpite dal sisma che ha sconvolto
l’Emilia Romagna. Progetti, opere realizzate ad hoc e pezzi
speciali di molto marchi noti della creativita’ italiana saranno
battuti il 24 novembre prossimo a Milano per raccogliere fondi
da devolvere interamente all’Associazione Servizi per il
Volontariato di Modena.

Lorenzo Damiani, Carlotta De Bevilacqua, Giulio Iacchetti,
James Irvine, Kengo Kuma, King e Miranda, Ugo La Pietra, Alberto
Meda, Alessandro Mendini e Denis Santachiara sono alcuni dei
designer coinvolti dall’iniziativa che sara’ ospitata da
Valcucine ed e’ stata promossa da Demode, Iride fixed Modena,
Studio Labo, e Brera Design District, con il patrocinio del
Touring Club Italiano, dell’Ordine degli Architetti della
Provincia di Milano e dell’Associazione per il Disegno
Industriale.(ANSA).