(ANSA) – NEW YORK, 14 NOV – Un semplice incontro puo’
trasformare, a volte, una passione in un lavoro: e’ quanto
successo anche a un divo del cinema come Brad Pitt con il
design. L’attore infatti si e’ lanciato in un ruolo nuovo
insieme al produttore di mobili Frank Pollaro, con cui ha
presentato a New York le sue creazioni d’arredo.

Pitt, di cui era gia noto l’interesse per l’architettura (che
ha unito alla beneficienza con la ‘Make it Right Foundation’) si
e’ infatti messo al lavoro per dare vita a una collezione
formata da 12 pezzi, tra cui un enorme letto con una testiera in
legno tropicale, un tavolo da pranzo, sedie, poltrone e una
vasca da bagno in marmo per due persone.

”Ho iniziato a scarabocchiare le mie prime idee gia’ negli
anni Novanta, quando ho scoperto per la prima volta Mackintosh e
Frank Lloyd Wright”, ha spiegato la star, segnando pero’ il
momento della svolta nell’incontro proprio con Pollaro.(ANSA).