Un cuoco intento ad assaggiare una delle sue creazioni, un suonatore di sassofono o un romantico incontro di coppia sullo sfondo di una Parigi stilizzata, o ancora, un complicato gioco di meccanismi e ingranaggi: a decorare le pareti di casa non sono semplici stampe, ma orologi ricavati da vecchi dischi in vinile abilmente cesellati.

Questi originali oggetti di design fanno parte della collezione Vinyl 33 di Vinyluse, azienda fondata nel 2007 dal giovane designer Francesco Ioppolo.

I dischi in vinile vengono declinati in orologi, lampade, ciotole e porta lettere; ogni oggetto può essere considerato un pezzo unico, vista l’intera lavorazione manuale, la casualità dell’etichetta discografica scelta per quel particolare lavoro e le caratteristiche del disco stesso.(LuxRevolution.com)

Vinyluse, www.vinyluse.com

A cura di Thinklux