Tenda Lamp Benjamin Hubert Lodon Design Festival 2012 Design Junction

 

Visto al London Design Festival. Si ispira alle classiche tende da campeggio l’ultima creazione di Benjamin Hubert, la sospensione Tenda, che il giovane designer britannico ha presentato all’interno della mostra DesignJunction durante le design week londinese. Il progetto e le sue componenti, frutto di 12 mesi di prototipazione e test sui materiali, prendono spunto da diversi ambiti: dalla manifattura degli aquiloni (le aste in fibra di vetro), dal settore sportivo (la lycra), dalla biancheria intima (le maglie stretch) e dalle attrezzature da camping.

Tenda Lamp Benjamin Hubert Lodon Design Festival 2012 Design Junction

Per la serie Tenda Hubert ha elaborato un inedito sistema tessile su più strati. L’esterno è composto da una maglia sintetica ad alta densità che oltre a dare volume, conferisce alla lampada leggerezza e un’opacità variabile a seconda del punto di osservazione. Gli strati interni invece sono realizzati in Lycra e servono a diffondere la luce. Il tutto è sostenuto e tenuto in tensione da leggerissime aste flessibili in fibra di vetro.

Tenda Lamp Benjamin Hubert Lodon Design Festival 2012 Design Junction

Il progetto è uno dei primi lavori di auto-produzione dello studio Hubert ed è il risultato di un processo che egli stesso definisce “material-driven” (guidato dai materiali), tale per cui vengono prima la scelta e le sperimentazioni su un materiale e solo successivamente la sua applicazione sulla forma dell’oggetto.

Luca Trombetta

Tenda Lamp Benjamin Hubert Lodon Design Festival 2012 Design Junction