(ANSA) – ROMA, 27 GEN – Al ventisettesimo Festival
Internazionale dell’Automobile la linea DS della Citroen si
aggiudica il Gran Premio per il design, riconoscimento allo
stile e ai canoni audaci scelti dalla Marca francese. Premio
anche per Sebastien Loeb, ambasciatore del brand, che riceve la
prestigiosa Palma d’oro del Festival per l’ottavo titolo di
Campione del Mondo Rally conquistato nel 2011.

Creata in solo 20 mesi – precisa una nota- la linea DS, oggi
composta da Citroen DS3, DS4 e DS5, e’ complementare alla gamma
principale, e propone prodotti dalle caratteristiche decise per
stile, architettura, sensazioni e raffinatezza. Al debutto di
Citroen DS5, ultima nata della linea e prima Citroen a proporre
l’Hybrid4, la tecnologia Full Hybrid Diesel, la linea DS ha gia’
registrato quasi 180.000 auto vendute.

Con il Gran Premio per il Design, il Festival Internazionale
dell’Automobile riconosce il lavoro del Centro Stile Citroen e
l’upgrade di gamma per tutti i prodotti della Marca. (ANSA)