Anche quest’anno il Cersaie, il Salone internazionale della ceramica per l’edilizia e l’arredo bagno, ha il suo Fuori Salone: il Bologna Water Design.

 

BOLOGNA WATER DESIGN 2012

 

A Bologna dal 25 al 29 settembre, ogni giorno dalle 10 alle 22, ci saranno le porte aperte in tutta la città per far conoscere il design ispirato all’acqua. Installazioni, anche video, happening, film, design contest, conversazioni, il Concerto di Gocce d’acqua di De Lucchi e Palmeri, percorsi e progetti per cittadini eco-sensibili.

 

 

Tra i tanti protagonisti degli eventi, anche i designer di Padiglione Italia: 4P1B, Alhambretto, Studio Charlie, CTRLZAK, enis, Giò Tirotto con i suoi tavolini ispirati ai secchi dell’acqua piovana e Alessandro Zambelli.

 

BOLOGNA WATER DESIGN 2012

 

Come sempre molto interessanti anche gli esercizi sul tema proposti dalle scuole di design (Domus Academy, IED, Facoltà di Bolzano, Scuola Politecnica, L.UN.A.) in mostra alla LUNA, la Libera Università delle Arti di Bologna: dalle bottiglie in alluminio ai progetti di yacht sostenibili, con un occhio anche alle illustrazioni.

Ma ancora prima di nomi e progetti, quello che ci sta a cuore di questa manifestazione è l’importanza che viene riconosciuta all’acqua finalmente anche da designer e architetti in tema di sostenibilità. Scoprirete così il water design e le infinite declinazioni che l’acqua può avere in tanti settori: dalle superfici ai materiali innovativi, dal bagno al wellness, dagli arredi per l’outdoor agli oggetti per la tavola al food design.

 

BOLOGNA WATER DESIGN 2012

 

Senza contare la meravigliosa occasione che Water Design offre per scoprire Bologna attraverso un percorso suggestivo, tra giardini, cortili ed edifici storici come l’Ospedale dei Bastardini, cuore della manifestazione.

 

 

Gli eventi e le cose da vadere sono tantissimi; per saperne di più e consultare il programma completo di appuntamenti, location e designer, andate sul sito Bologna Water Design.

Bologna Water Design, progetto di Mosca Partners, è patrocinato dal Comune di Bologna, dalla Provincia, dalla Fondazione Cineteca di Bologna, da Bologna Welcome, dal Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna, dall’Ordine Architetti, dall’Ascom e da quest’anno anche proprio dal Cersaie.

 

BOLOGNA WATER DESIGN 2012

 

A presto, Sarah
tutte le foto via Bologna Water Design