Condividere con  l’architetto Riccardo Dalisi un progetto di salvaguardia e  di risparmio della risorsa acqua . Questa, in eterna sintesi la considerazione dell’Associazione H2OMilano – Nuovi scenari per la sopravvivenza. Una condivisione concreta, che ha permesso la pubblicazione di “ACQUA due O”, ‘ultimo libro di Dalisi in ordine di tempo, con prefazione a cura della Associazione no profit milanese e quella di padre Alex Zanotelli.

I libri sono testimonianze importanti soprattutto se, come nel caso di “ACQUA due O”,  contengono schizzi, disegni e, perché no, sogni di progettisti e artisti a sostegno di un impegno civico, sociale ed etico. Citiamo, allora, un volumetto dal titolo intrigante, “Frasario per giovane designer – ovvero per ragazzo di belle speranze, in cerca di lavoro, anche gratis”, di Roberto Marcatti: “Fatti coraggio giovane designer , hai davanti  una vita di dubbi, di entusiasmi, di sogni, di speranze e incertezze  nella tua veste di protagonista del design del futuro, ma sopratutto non dimenticarti mai di personaggi come Riccardo Dalisi, uomo visionario, che alimenta la nostra coscienza e conoscenza”.

 

 

Nell’attuale situazione economica, spiegano dall’associazione, l’unica strada da percorrere per arrivare al risultato finale della pubblicazione del libro di Dalisi da parte di per H2O Edizioni è stata quella di una sorta di  azionariato popolare che utilizzando le risorse di ognuno, ha fatto e fa da collante per centrare la finalità di questa nuova campagna di sensibilizzazione.

Se ne parla domani, venerdì 27 ottobre alle ore 17,00, a Venezia, all’Ateneo Veneto di Campo San Fantin 1897. Parteceipano: Riccardo Dalisi, Cintya Concari, Roberto Marcatti, Paola Alessandrini.

Benedetto Marzullo